Nel giorno della festa del papà, il 19 marzo, Instagram dà vita ad una nuova funzionalità che permetterà agli utenti di comprare direttamente sulla piattaforma, senza dover per forza essere ridirezionati sul sito del brand da cui vogliono acquistare un prodotto o servizio: questa funzionalità si chiama Checkout.

In un certo senso, il cerchio si chiude. Se prima, grazie alla funzione Shopping di Instagram, già eravamo in grado di vendere (e quindi di acquistare) su Instagram, da adesso in poi la cosa risulterà ancora più facile e immediata, dal momento che non sarà più necessario passare per il sito e-commerce.

Ma vediamo insieme come funziona Instagram Checkout.

Come funziona Instagram Checkout

Immagina di scorrere il feed di Instagram come fai sempre, finalmente trovi qualcosa che attira la tua attenzione, un prodotto che ti piace o che hai sempre pensato di comprare, ma ancora non hai trovato la motivazione per farlo.

La foto del prodotto è contrassegnata dal simbolo della borsetta, proprio lì in basso a sinistra, e cliccandoci sopra ti appaiono i prezzi dei prodotti che vedi, ciò significa una cosa sola: sono acquistabili online. Ma questo lo sia già, ciò che non sai e che vedrai, è che cliccando sul tag prodotto, per vederne i dettagli, ti apparirà anche il bottone “Checkout on Instagram”. Cosa significa questo? Che potrai completare l’acquisto con appena un altro paio di click, senza spostarti da Instagram.

Riceverai poi delle notifiche da parte di Instagram relative ai tuoi ordini e potrai decidere di salvare i dati inseriti per i prossimi acquisti.

Riesci a percepire la facilità con cui riusciremo ad acquistare ciò che vediamo?

Mettiti una mano sul cuore e una sul portafoglio, perchè sarà talmente facile che ci porterà a spendere, probabilmente, più di quanto spendiamo oggi.

Ma questa è solo una fortuna, per te che vendi online, che devi essere pronto a far fronte a questa enorme agevolazione.

Per capire meglio il funzionamento di Checkout, nel comunicato ufficiale di Instagram trovi anche un video che mostra esattamente come sarà questa nuova esperienza d’acquisto su Instagram.

Al momento la funzione è in versione beta solo negli Stati Uniti e verrà rilasciata (al momento) solo ad alcuni brand come Zara, Burberry, Dior e molti altri.

Cosa porterà l’avvento di Instagram Checkout

Le considerazioni che leggerai di seguito sono mie personali, sulla base della mia esperienza e della mia confidenza con la piattaforma.

Instagram Checkout è una rivoluzione nell’ambito della vendita online, è il primo social network in assoluto che permette di acquistare direttamente sulla sua piattaforma, regalando all’utente un’esperienza d’acquisto facile e immediata, lavorando in assoluta trasparenza (dal momento che si può tenere sempre traccia del proprio ordine e dei propri pagamenti).

Come ti anticipavo, bisogna stare pronti, bisogna armarsi di tutti gli strumenti che ci aiuteranno a far fronte a questa nuova funzione, che sicuramente incentiverà e aumenterà le nostre vendite tramite Instagram. 

In vista di ciò, pensa a come intensificare la tua presenza sulla piattaforma, affidandoti a qualcuno che possa monitorare il tuo account Instagram costantemente o seguendo il mio corso Easygram per imparare a gestire il tuo profilo personalmente, come un professionista.

Cerca, inoltre, di gestire al meglio il tuo customer service tramite i vari servizi di messaggistica, perchè sempre di più gli utenti preferiranno contattarti così che tramite email. L’immediatezza di una nostra risposta, aumenterà moltissimo le probabilità che l’utente che ci contatta finalizzi il suo acquisto con noi.

In questo periodo di rodaggio da parte dei big del settore, cerca di prepararti e di munirti di tutte le risorse che ti aiuteranno a fronteggiare gli effetti di un nuovo modo di concepire gli acquisti online: il Social Commerce. 


0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: