InstagramSocial Media Marketing

Instagram Shadowban: cos’è e come evitarlo

Pubblicato il
instagram-shadowban-cos-e-come-evitarlo

Da qualche tempo, nel web, si sente parlare di Instagram Shadowban, un'operazione messa in atto dal social fotografico e che va a intaccare la copertura dei post del nostro account.

Se prima avevamo Facebook con il fiato sul collo, adesso è il turno del figlioccio di Mark, che ha pensato bene di punire tutti quei furbetti alla disperata ricerca di follower e che, talvolta, cedono alla tentazione di comprarne qualche centinaio.

Ma che cos'è l'Instagram Shadowban? Vediamolo insieme e scopriamo se dobbiamo preoccuparcene!

Cos'è l'Instagram Shadowban

L'Instagram Shadowban è un oscuramento dei post di un account, messo in atto da Instagram stesso, nei confronti di persone diverse dai propri follower. In altre parole, significa che Instagram impedirà che i post del nostro account (bannato) non appaiano più a persone che ancora non sono nostri follower, con una conseguente diminuzione della copertura (reach) e della possibilità di acquisire nuovi follower organici.

instagram-shadowban

I tuoi amici continueranno, comunque, a vedere ciò che posti, ma tutto si riduce a questo.

Se hai notato un calo delle interazioni sui tuoi post su Instagram, allora potresti essere stato bannato, ma come fare per scoprirlo?

Leggi anche: Come aumentare i like su Instagram

 

Con che criteri Instagram applica lo Shadowban?

Sembra siano stati identificati dei parametri, che chiariscono le ragioni per cui si può incappare in uno Shadowban, alcuni dei quali sono in stretta relazione con un utilizzo del social in un maniera scorretta.

1. Acquisizione di follower a pagamento

Se l'acquisizione di follower è di per sé qualcosa che sconsiglio di fare, per il fatto che questi non vengono selezionati in base agli interessi del nostro target, ma solo in ottica di quantità, anche Instagram stesso scoraggia questa pratica (a meno che tu non li acquisisca tramite una sponsorizzazione attraverso la piattaforma di Facebook, ehehe, ovviamente).

Insomma, se da un giorno all'altro il tuo account aumenta in proprio follower in maniera esponenziale, Instagram se ne accorge e, sentendosi un po' preso in giro, te la fa pagare, bannandoti.

Non è sicuramente una cosa carina, ma se stai utilizzando il tuo profilo Instagram senza giocare sporco, non devi preoccuparti di niente.

2. Automatizzazione dell'account e utilizzo di bot

Difficile che sia il tuo caso, ma è bene saperlo comunque. Ad Instagram non piacciono le automazioni, quindi, se ad esempio utilizzi dei bot che rispondo automaticamente ai commenti dei tuoi post, potresti rischiare di essere bannato.

3. Abuso di hashtag

Instagram impone un massimo di 30 hashtag all'interno del post, ma da un po' di tempo a questa parte si è diffusa l'abitudine di aggiungerne nei commenti, appena dopo aver pubblicato. Io stessa ho utilizzato questa tecnica per un po' di tempo, fino a che non ho scoperto che lo Shadowban si sarebbe attivato anche in questo caso.

instagram-Shadowban-non-abusare-hashtag

[Tweet "Instagram ha dato una regola, se la raggiri non va bene. Semplice. Non si fa."]

4. Continuo utilizzo degli stessi hashtag

Ognuno di noi ha degli hashtag preferiti, ma sai bene che per ogni post dovresti fare una ricerca degli hashtag più appropriati per la foto che pubblichi. Se ti limiti a fare copia e incolla di gruppi di hashtag, Instagram se ne accorge e storce il naso.

5. Modalità di interazione con altri post o account

Anche il tuo modo di interagire con i post della tua feed può essere motivo di cadere vittima dello Shadowban, in modo particolare se le tue attività si concentrano in pochi minuti e appaiono meccaniche. Quindi moltissimi like, moltissimi commenti, concentrati in un brevissimo periodo di tempo, farà alzare le antenne ad Instagram, che assocerà il tuo comportamento a quello di uno spammer.

 

Come evitare di cadere vittima dello Shadowban?

L'unica risposta? Lavora bene.

Cercare le scorciatoie non è mai stata una grande idea e non lo è neanche nei social media.

Fai un controllo generale del tuo account, elimina i commenti che aggiungono hashtag a quelli che già avevi scelto per il tuo post, non comprare follower da chiunque ti offra questo servizio e non utilizzare troppo spesso gli stessi hashtag.

Queste sono le accortezze che ti consiglio di avere, ma se stai lavorando bene, senza stratagemmi, non devi preoccuparti di nulla.

Come capire se sei vittima dello Shadowban di Instagram

Se hai notato che nell'ultimo periodo l'engagement sui tuoi post di Instagram è diminuito e se vedi che tuoi post non appaiono nella sezione dei "post recenti" (ma questo lo devi verificare tramite un account che non segue il tuo profilo), allora potresti essere stato bannato.

Per fare la prova del nove, puoi anche verificarlo tramite questo sito.

Vuoi approfondire l'argomento sull'Instagram Shadowban?

A soli 2,99 euro puoi acquistare il mio e-book, dove trovi tutte le informazioni sulla penalizzazione di Instagram e diverse soluzioni per uscire dallo Shadwoban, nel caso tu ne fossi stato colpito.

 

64 pensieri su “Instagram Shadowban: cos’è e come evitarlo

  1. Ciao Elisa,
    Non conoscevo tutti questi parametri per il shadowban, Io ho controllato i miei e alcuni dei miei post sono evidentemente bannati, ma sono anche quelli con più interazioni. So, dove sta il mio errore, nell’usare sempre gli stessi hashtag, ma allora perchè non bannarli tutti quelli con gli hashtag ripetuti?
    Se controlli i post di chi notoriamente acquista i follower, ha tutti i post bannati, ma numero di interazioni da paura…. Boh! Forse dovrebbero stringere le maglie ancora di più!
    Mi ci sforzo tanto di capirlo, questo social, ma c’è sempre qualche cosa che mi sfugge.
    Tu bravissima come sempre e fonte inesuaribile di notizie

    1. ciao Monica, misteri della fede, oserei dire. Certo, bisogna dire che lo Shadowban non ha dei parametri assoluti, ne conosciamo alcuni, ma è possibilissimo che ce ne siano altri, che combinati giustificano le tante interazioni.
      Ad ogni modo, credo che si debba anche fare un paragone tra numero di follower/interazioni e tutti i parametri sopracitati.
      Grazie per i tuoi complimenti, sai che sono reciproci.

  2. Beh che dire se non grazie Liz?!
    Avevo notato che alcune mie foto avevano problemi di engagement ma non sapevo ad esempio di poter essere danneggiata solo mettendo “più hashtag”. Ora lo so e mi impegnerò a far meglio

  3. Utilissimo post… in uno degli ultimi avevo pensato di inserire più hashtag nei commenti prendendo spunto da altri utenti e ho scoperto che in effetti la foto aveva avuto uno shadowban 🙂
    grazie, ho imparato qualcosa!

  4. Ciao ho provato con il sito e mi da” Phew, you’re safe… for tonight” vuole dire che non sono stata bannata? Eppure mi arrivano i like solo dei seguaci. Ho abusato sempre degli hashtag ma due giorni fa mi funzionarono :/. In questo caso può essere un semplice bug dell’ applicazione?

    1. Ciao Ele, sì il risultato ti conferma che non sei stata bannata. Il fatto che tu consegua like solamente dai follower potrebbe essere spiegato (magari) dal fatto che utilizzi hashtag troppo generici e che, per la quantità di foto che appaiono sotto quel determinato hashtag, il tuo non faccia a tempo ad emergere e quindi ad attirare nuovi follower.
      Tieni comunque conto che non è una scienza perfetta, i punti elencati in questo post possono rispecchiare la realtà, ma non conosceremo mai perfettamente l’algoritmo di Instagram, quindi devi considerare sempre un piccolo margine d’errore.
      Fai una prova cambiando alcuni degli hashtag che utilizzi, cercando direttamente su Instagram quelli un po’ più di nicchia (prendendo anche spunto dai tuoi competitor e dai post che hanno funzionato meglio per loro), ma che ti permettono di accedere ad una sfera di persone più ristretta e potenzialmente più interessata!
      Fammi sapere come va!

      1. No utilizzo sempre degli hashtag efficientissimi. Ora ho provato a mettere quelli che trovi nelle applicazioni,mi arrivano i like anche dei non seguaci,ma non vanno forte come quelli che ho sempre utilizzato. Mi dispiace che ci sia stata questa grande calata. Prima andava fortissimo,era un modo per esprimermi attraverso le foto. Ora mi passa quasi la voglia di pubblicare foto. Grazie per avermi risposto. Spero che prima o poi si torni alla normalità

      2. Ciaooo!! Ho lo stesso problema da alcuni giorni. Non ho mai comprato follower, nè like. Cambiando gli hastag, quanto tempo ci vuole affinchè torni tutto alla normalità?

          1. Ciao anche io ho lo stesso problema… Da qualche settimana gli hastag non funzionano.. Non ricevo like.. Come mai??

          2. Ciao Justin, trovi la risposta alla tua domanda nei commenti lasciati dagli altri lettori 🙂

  5. ciao Elisa innanzitutto super complimenti ho conosciuto questo tuo altro blog solo oggi e ne sono già innamorata. Io ho notato un super calo di interazione da tre giorni a questa parte sul mio profilo ma ho controllato e sembra che non sia stata bannata. Sono tornata al profilo personale perché ho paura che instagram oscuri molto di più gli account pro e ho ridotto gli # alla sola capture. Tu cosa ne pensi, vedi comunque un calo negli ultimi giorni dopo il cambio di algoritmo?

    1. Ciao Eli, grazie 🙂
      Guarda anche io negli ultimi due giorni ho notato un calo abbastanza pesante e ti dirò che probabilmente la tua osservazione riguardo al profilo business non si allontana troppo dalla realtà…
      Sarei curiosa di sapere se nel giro di una o due settimane vedi dei cambiamenti, alla fine essendo Instagram figlio di Facebook, non mi stupirei se penalizzasse i profili business. Tienimi aggiornata!

  6. A me è capitato dopo l’utilizzo di applicazioni per controllare le statistiche … me ne sono accorta subito perchè non arrivavano i like dei non seguaci che di solito arrivano per prima…e in effetti controllando sotto gli hashtags utilizzati con un altro account,ho notato che la foto non compariva..
    Esiste un app per le statistiche che sia consentita da instagram? Io ulilizzo sempre gli stessi hashtags e non mi ha mai dato problemi (ma carico una foto sola al giorno)… ma una cosa che non capisco è che sono mesi che arrivo a 750-755 followers e poi ne perdo dino a scendere anche a 745…poi di nuovo salgono…e di nuovo giu…sempre tra i 745 e i 755 tipo .. com è possibile? Mi sembra strana come cosa..per questo i farebbe comodo un’app per controllare chi toglie il segui per capire…ma appunto se utilizzo le app per vedere chi toglie il segui mi vengono bannati i post… hai qualche soluzione? Grazie!

    1. Ciao Lilla, utilizzare app che permettono la programmazione dei post come Hootsuite ad esempio e che forniscono anche delle statistiche, non penalizzano il profilo.
      Per quanto riguarda il saliscendi di like, succede anche a me, ma quello è un trucchetto che fanno in tanti. Mettere il like sperando di avere un follower a loro volta, ma poi tolgono il like. Giochetto che non porta a niente.
      Per questo “problema” non ho soluzioni, al momento, te lo dico sinceramente… Magari qualcuno degli altri lettori ha qualche idea alternativa, lascio a loro la palla..

  7. Ciao, è da qualche giorno che pubblicando le foto su instagram non mi arrivano più like come solito, ma solo da persone che mi seguono. Sono stata bannata? Potrebbe essere perchè utilizzo da un bel po’ gli stesso ashtag, se si, è permanente oppure dovrebbe riassestarsi normalmente?
    Grazie mille

    1. Ciao Federica, per verificarlo usa il tool che ho segnalato nell’articolo, se effettivamente sei stata bannata è probible che sia per l’uso frequente di hahstag sempre uguali. Il ban è temporaneo.

  8. Ciao io ho lo stesso problema sollevato da tanti è da sabato 2 settembre che pur avendo un profilo pubblico ricevo like solo dai followers, sicuramente il mio è stato un problema di like infatti non sapevo esistesse un limite orario .. comunque ad oggi resto sempre bannato ora sto provando da ieri sera a non fare nessuna operazione quindi no like no follow no unfollow no commenti no dm .. insomma fermo .. e vediamo ormai sono passati 5 giorni .. vero che i primi 3 non sapendo nulla ho continuato con i like … follow ecc .. ma secondo te tornerà normale il mio profilo?

    1. Ciao Mauro, hai provato a cambiare gli hashtag? A fare un po’ engagement commentato e mettendo like a profili che hanno un tema simile al tuo?

      1. Il problema è che i miei post non sono visibili dagli altri se non dai miei followers quindi sicuro sono sotto Shadowban!! il calo non è dovuto ai post ma al fatto che non sono visibili nella sezione hashtag. Assolutamento non so come venirne a capo, Vorrei sapere se altri ne sono usciti ed in che modo, Ormai è più di una settimana che è così la situazione.

          1. Ciao Clod, prova a verificare che tu non stia utilizzando dei hashtag bannati da Instagram, accidentalmente. Come fai? Scrivi l’hashtag e cercalo su explore, se sotto i risultati ti appare una scritta che dice che l’hashtag è stato bannato perché alcune persone della community l’hanno segnalato, allora è meglio non usarlo.

  9. Ciao Elisa! Utilissimo articolo, mi aggiungo alla discussione perché anche io sto subendo questa cosa senza apparente senso, nessuna applicazione esterna, nessun limite di like/followers superato, hashtag verificati uno a uno e ho un account non business. Solo per i follower le mie immagini compaiono nei risultati di ricerca. Mi sembra una cosa veramente strana. Ho anche segnalato il problema via app, ma da quanto leggo l unico rimedio è aspettare e sperare… Mah… e tra l altro il sito di verifica di shadowban mi dice che sono salva, ma così non è (ho fatto controllo incrociato con un account non follower). Senza senso :/

    1. Ciao Laura,
      sì non c’è una scienza esatta, come ho scritto a Clod, controlla che tu non abbia accidentalmente usato degli hashtag bannati. 🙂

  10. Ciao Elisa! grazie per questo tuo articolo, ti seguo e dai sempre ottimi consigli. Io ho un account business e ho riscontrato una diminuzione di visibilita delle mie foto. Come posso risolvere la cosa? Tornando ad un profilo non business? Lo shadowban è temporaneo oppure una volta innescato rimane?Grazie mille.

    1. Grazie Silvia 🙂
      Guarda, secondo la mia esperienza lo Shadowban è temporaneo. Nel momento in cui cambi gli hashtag, magari non pubblichi per qualche giorno, Instagram dovrebbe darti la grazia.
      L’account business di Instagram ha diversi vantaggi, ma dipende se utilizzi questo social a livello professionale oppure no. Io ti consiglierei di tenere il profilo business per le statistiche, ma ricordiamoci sempre che Instagram è ormai figlio di Facebook e come per le pagine su Facebook, che hanno visto la loro reach diminuire a dismisura negli ultimi tempi, anche i profili business è facile che subiscano la stessa sorte. Staremo a vedere!

  11. Salve anche io sono stato bannato e ne sono sicuro al 100% perchè ho visto un calo di like negli ultimi post. Ho provato di tutto anche disattivare l’account per 15 giorni ma nulla….altro da fare ?

    1. Ciao Gabriele,
      hai provato a cambiare tutti gli hashtag che utilizzavi fino a prima? Interagisci costantemente con gli utenti con commenti e like?

  12. I miei post non compaiono più nelle sezioni hashtag taggate (forse per il copia e incolla dei tag visto che le foto sono sempre dello stesso tema) ora come fare per far tornare tutto come prima? Ci sono soluzioni?

    1. Innanzitutto cambia frequentemente le liste di hashtag che utilizzi, poi come vedi dagli altri commenti è qualcosa che sta colpendo un po’ tutti… bisognerà aspettare un altro po’ per capire cosa sta succedendo.

  13. Forse sono vittima di Shadowban? Da un pò di giorni ho provato a pubblicare delle foto ma se clicco sugli hashtag non compaiono, ho notato che proprio tutte le foto che ci sono nel mio profilo, non compaiono più (l’ho notato cliccando sugli hashtag meno usati). Ho un secondo profilo di riserva che non uso mai ed anche con quello non compaiono più (ho anche provato a pubblicare col profilo di riserva che non uso mai ed anche con questo ho lo stesso problema). Solo le persone che mi seguono vedono le mie foto ma solo sul profilo, se cliccano sull’hashtag no. Ho provato reinstallando Instagram e segnalando il problema ma non cambia nulla, è da 4 giorni che va cosi, ho anche pubblicato una foto usando hashtag meno usati ma non compaiono lo stesso, tutte le mie foto non compaiono più nemmeno negli hashtag poco usati e specifico che riescono a vederle solo chi mi segue ma solo sul profilo, sugli hashtag no. Non ho mai pubblicato cose inappropriate, a cosa è dovuto questo Shadowban? E’ temporaneo?

    1. Ciao Carmen, come vedi dagli altri commenti sei in buona compagnia. Purtroppo in questi giorni in tantissimi stanno subendo lo stesso trattamento, tanto che mi viene da pensare che non sia solo una questione di “shadowban” ma proprio di cambiamenti interni alla piattaforma…

  14. Io mi sono accorta di essere in shadowban da più di una settimana non riesco ad uscirne ho fatto di tutto ma creare un profilo nuovo può essere una soluzione??

    1. Certo che può essere una soluzione Dalila, ma così dovresti ricominciare da capo. So che lasciando inattivo l’account per qualche giorno, lo Shadowban dovrebbe dimenticarsi di te 🙂

  15. Ciao! anche io ho lo stesso problema..
    Ho convertito il profilo da personale a business e non ho pubblicato nulla per 10 giorni.. poi ho messo una foto e mi sono accorta che non compariva neanche per me sotto i vari hashtag.. Io uso gli stessi hashtag da diverso tempo… ho provato a cambiarli nell’ultima foto ma niente! Sono anche tornata indietro al profilo personale e ho provato a pubblicare una nuova foto ma si presenta sempre lo stesso problema: ricevo like solo dai followers e se clicco su in tag, nella pagina corrispondente la mia foto non c’è!! Puoi aiutarmi?

    1. Ciao Giulia, putroppo al momento non saprei che soluzione darti, perchè siete in tantissimi a farmi presente questo problema. Se prima pensavo che fosse dovuto solo alla mancata interazione con gli altri utenti o dall’uso di hashtag bannati, ora mi domando se il cambiamento di algoritmo di Facebook stia influenzando anche quello di Instagram, visto che sono parenti…

  16. Ciao! Ho notato (e anche qualche mia amica) che da qualche giorno non compaiono più post sotto hashtag come #like4like #followforfollow #instalike , insomma, tutti gli hashtag più popolari e più efficaci. Per cui ci ritroviamo ad avere un calo incredibile di like nei nostri post e, persino, Instagram non li fa pubblicare se ci si mettono gli hashtag sopra elencati. Hai riscontrato anche tu questa problematica? Pensi sia uno Shadow Ban?

    1. Ciao Chiara, quegli hahstag che citi sono tutti stati già bannati da Instagram, per quello hai riscontrato un calo. Sì, è decisamente lo shadowban, basta smettere di usarli 🙂

  17. Grazie mille per questo articolo, è molto interessante. Lo condivido volentieri sulla mia pagina Facebook

  18. Mi è stato consigliato questo tuo articolo perché anche io ho riscontrato qualche problema da una settimana. I miei post non vengono visualizzati, nonostante io non faccia uso di bot o like a pagamento. Vero è che in passato ho usato spesso hashtag come quelli sopracitati, troppo popolari.
    Come fare ad uscire da questo Shadowban?
    Grazie

    1. Ciao Sara, a dirtela tutta non c’è una ricetta che funziona perfettamente, ma posso darti qualche dritta.
      Sicuramente togliere gli hashtag bannati o troppo generici dai post aiuta, ma in tantissimi oltreoceano consigliano di astenersi dal postare per qualche giorno, in modo tale che Instagram “si dimentichi di te” e ti riscopra quando ricominci a postare.
      Tieni presente, comunque, che la situazione non sta colpendo poche persone, ma moltissime (basta che dai uno sguardo ai gruppi Facebook dove si parla di Instagram e Social). Dal momento che siamo tanti ad aver subito questo calo senza un motivo apparente, consideriamo la possibilità che ci siano dei cambiamenti interni ad Instagram che hanno comportanto un calo di like.
      Continuerò a documentarmi.

      1. Fatalità, seguendo il tuo consiglio e togliendo gli hashtag tipo “instalike, likeforlike” etc , ad un certo punto Instagram blocca questa azione, dicendo che non è possibile pubblicare questi commenti.

  19. Ciao a tutti e grazie per il post molto molto utile! Leggendo i commenti degli altri mi rendo conto di essere assolutamente bannata, non dal mio personale ma da quello aziendale del mio marchio. Ho cambiato radicalmente # ma ancora nulla di diverso, sempre poche interazioni…quelli bannati da Instagram li ho inseriti nei vari post, li devo togliere da tutti?! Perché se così fosse dovrei andare a ritroso per moltissimi pubblicati nei mesi scorsi…

  20. A me succede un ‘altra cosa ..quando provo a seguire qualcuno ricarico la pagina e i miei seguiti tornano nuovamente quelli di prima .. in poche parole non mi fa seguire
    cosa potrebbe essere??

  21. Stesso vostro problema! Calo dei followers e dei like nonostante non faccia azioni scorrette. Grazie mille so che non sono sola! Speriamo si risolva presto…. fa perdere la voglia…

  22. Ciao,
    Quando pubblico una storia inserendo una geocalizzazione..la mia storia non mi appare nelle storie del luogo in esplora…
    Come posso risolvere?

    1. Ciao Giuseppe, instagram stesso nelle sue linee guida dice che “le storie con geotago POTREBBERO apparire nelle stories dei luoghi”, non è quindi ovvio e dunque purtroppo non è qualcosa che puoi risolvere ma è a discrezione dell’algoritmo e nessuno al momento sa perchè vengano scelte alcune stories invece che altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.